FINALMENTE AMELIA POTRÀ AVERE LA QUARTA FARMACIA GRAZIE AL MOVIMENTO 5 STELLE

Questa volta cari concittadini il “regalo di Natale” (http://www.amelia5stelle.it/2018/12/26/regalo-natale-laddio-alla-quarta-farmacia/) vero ve lo fa il Movimento 5 stelle!!!! Infatti solo grazie al fermo e vigile controllo sugli atti dell’amministrazione ed al nostro indefesso stare dalla parte di tutti i cittadini, si era riusciti a sventare il colpo di mano della maggioranza che approfittando del Santo Natale

Quel pasticciaccio brutto del bando del “caffè letterario” di Piazza Marconi

Forse è necessaria l’arguzia del Commissario Ciccio Ingravallo o forse si deve scomodare la penna e la visione del mondo di Carlo Emilio Gadda, uno dei mostri sacri della letteratura italiana del Novecento, per districare il garbuglio e svelare i dubbi, sollevati dalla lettura del bando per la concessione in locazione dell’immobile di Piazza Marconi,

Teatro Sociale: tante domande zero risposte

Nonostante la mobilitazione di cittadini ed associazioni il futuro del Teatro sociale continua ad essere a rischio ed avvolto nel più assoluto mistero. Nell’ultimo Consiglio comunale abbiamo interrogato l’Amministrazione, anche in qualità di socio della Società teatrale, purtroppo però praticamente senza esito. Nulla si sa riguardo il fantomatico finanziatore che avrebbe dovuto ripianare la posizione

Il Gatto e la Volpe

Assistiamo in questi giorni ad un attacco concentrico portato ai servizi pubblici del nostro territorio che mira ad eliminare o ridurre ai minimi termini gli stessi a favore dell’intervento privato e comunque indifferente delle conseguenze sulla vita e sulle tasche dei cittadini. Centro-destra e centro-sinistra, come il “gatto e la volpe”, mentre fanno finta di

Comunicato sulle interrogazioni del canile Dog Paradise

  Torna alla ribalta delle cronache il canile rifugio Dog Paradise di Schifanoia, convenzionato per ospitare i cani randagi in carico al Comune di Amelia; anche questa volta non è una bella pubblicità quella che ne viene fatta a mezzo stampa, per questo motivo il M5S di Amelia ha depositato un’ennesima interrogazione in merito, da

Comunicato sulla sicurezza dei cittadini di Amelia e Frazioni

La sicurezza dei cittadini di Amelia e Frazioni è stata intaccata negli ultimi giorni da episodi incresciosi che non hanno risparmiato nessuno; dal semplice cittadino vittima del ladruncolo scaltro, alla sede comunale “visitata” di notte, dove sono spariti soldi, documenti ed addirittura armi da fuoco, passando per le abitazioni violate in tutte le ore del

Il regalo di Natale 2: aggiornamenti sulla questione pianta organica e 4° farmacia.

  Nella seduta del Consiglio Comunale del 27 u.s. il Sindaco ha annunciato il rinvio a data da destinarsi, per mancanza del parere dell’Asl, della revisione della pianta organica delle farmacie di Amelia. Abbiamo ricordato al Sindaco ed alla Giunta la totale illogicità e mancanza di criteri  della Delibera della Giunta Municipale 230/2018 che smentisce

IL REGALO DI NATALE: L’ADDIO ALLA QUARTA FARMACIA

Il regalo di Natale Che a Natale non siamo tutti più buoni, che non c’è sempre in giro un “Ebenezer Scrooge” pronto a farsi rapire dallo “Spirito del Natale” ed a redimersi, può sembrare cinico in questi giorni di festa dove con la propria famiglia ci si stringe attorno ad una tavola imbandita chiudendo la

Approvazione della Mozione del Gruppo Consiliare M5S: “Richiesta di riapertura del centro per l’impiego del Comune di Amelia e convenzionamento al sistema dei centri per l’impiego regionali”

Comune di Amelia (insignito del titolo di Città D.P.R. 19/04/2007) Provincia di Terni DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N°. 43 del 22/11/2018 Oggetto: Mozione del Gruppo Consiliare M5S: “Richiesta di riapertura del centro per l’impiego del Comune di Amelia e convenzionamento al sistema dei centri per l’impiego regionali” L’anno 2018 il giorno 22 del mese di

AMELIA E’ PLASTIC FREE!

AMELIA E’ PLASTIC FREE!   Nell’ultimo Consiglio Comunale, tenutosi in data 22 novembre, è stata votata all’unanimità la nostra mozione che bandisce la plastica monouso dalla sede comunale e di competenza, comprese le aziende partecipate, le scuole, le ditte/cooperative operanti in appalto; un percorso monitorato che porterà il nostro comune ad allinearsi con le ultimissime