Nuovi strumenti per l’Ospedale di Amelia…

All’Ospedale di Amelia sono arrivati i P.O.C.T.! Questi strumenti (letteralmente Point of Care Testing, esame al letto del malato), concepiti per gli esami di laboratorio al di fuori del Laboratorio Analisi, saranno chiamati a sostituire di fatto il Laboratorio analisi? Ancora non in funzione, probabilmente perché il personale infermieristico, seppur restìo, non è stato formato

Trasporto scolastico di Amelia: bugie o mezze verità?

La risposta a mezzo stampa dell’Amministrazione Comunale di Amelia al nostro comunicato inerente i disagi subiti dagli amerini in questi primi giorni di scuola a causa del malfunzionamento del servizio di trasporto scolastico, ci lascia alquanto basiti. Iniziamo dalle mezze verità: Gli assessori Sensini e Proietti affermano che la popolazione era stata avvisata della riduzione

Mozione per l’incremento degli spazi verdi urbani e l’adesione all’iniziativa “Alberi per il futuro” e approvazione della stessa

Al Sindaco di Amelia D.ssa Laura Pernazza Al Presidente del Consiglio Comunale Dott. Leonardo Pimpinelli Ai membri del Consiglio Comunale di Amelia Oggetto: Mozione per l’incremento degli spazi verdi urbani e l’adesione all’iniziativa “Alberi per il futuro” Il Gruppo Consiliare del M5S di Amelia, Premesso Che l’art. 1 comma 1 della Legge 14 gennaio 2013

“MERDA DI COMMISSARIO”

“Merda di Commissario” Sessant’anni fa Piero Manzoni sigillava 90 scatolette e le etichettava con la scritta “merda d’artista”, per poi rivenderle a peso d’oro. Un’opera d’arte che “voleva svelare i meccanismi e le contraddizioni del sistema dell’arte contemporanea” (Wikipedia); oggi Vittorio Sgarbi Assessore alla Cultura della Regione Sicilia, candidato al Senato della Repubblica, nonché Commissario

ACCERTAMENTI TARSU: errare è umano perseverare è diabolico.

Accertamenti TARSU: errare è umano perseverare è diabolico.   Caro Sindaco, l’Amministrazione da Lei guidata continua ad utilizzare,anche se in maniera parzialmente ridotta, gli stessi artifici contabili delle precedenti così come rilevato dalla Corte dei Conti che sottolinea come: il risultato della gestione di competenza evidenzia nel 2015, così come nei precedenti esercizi, la costruzione

TERZO COMUNICATO SULLA SITUAZIONE DELLA CONTAMINAZIONE DELLE ACQUE POTABILI DA TETRACLOROETILENE

Inquinamento tetracloroetilene: comunicato n° 3 M5S Amelia   Dopo aver lanciato l’allarme, a marzo 2017 prima e luglio dello stesso anno poi, riguardo l’inquinamento da tetracloroetilene dei pozzi acquiferi di Cerasòla, dai quali viene emunta l’acqua che esce dai rubinetti delle case degli Amerini e non solo, ci eravamo lasciati con questa affermazione dei vertici

NUOVO COMUNICATO SULLA SITUAZIONE DELLA CONTAMINAZIONE DELLE ACQUE POTABILI DA TETRACLOROETILENE

MoVimento 5 Stelle Amelia   Avevamo lanciato l’allarme in un comunicato congiunto a firma De Luca/Banella (M5S Terni e Amelia) in data 7 marzo 2017, riguardo il preoccupante perdurare del superamento della soglia di contaminazione nelle acque potabili emunte dai pozzi di Cerasola in località Maratta alta che riforniscono i comuni dell’amerino e parte del

Suggerimenti alla Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) per il nuovo PRG

Valutazione Ambientale Strategica per il nuovo PRG: proposte del MoVimento 5 Stelle di Amelia: AZZERARE IL CONSUMO DI SUOLO Da un recente studio dell’IS.P.R.A. (Istituto per la Protezione e la Ricerca Ambientale al servizio del Ministero dell’Ambiente) si evince come il costante consumo di suolo comporti conseguenze sull’Ambiente, sulla Salute e sorprendentemente anche sulle tasche

CONTAMINAZIONE DELLE ACQUE POTABILI DA TETRACLOROETILENE

07 Mar 2017 19:29 di Thomas De Luca e Romano Banella Movimento 5 Stelle di Terni e Amelia La società di gestione del servizio idrico ha inviato il 23 febbraio una nota ai comuni di Amelia, Narni e Terni, nonché alle istituzioni di controllo preposte, comunicando ‘il perdurare’ del superamento della soglia di contaminazione nelle acque

Passaparola: Il 17 aprile vota Sì contro le trivelle, di Alessandro Giannì – Greenpeace #iovotosì

Il Passaparola di Alessandro Giannì, Direttore delle Campagne di Greenpeace Italia Benvenuti agli amici del blog, mi hanno chiesto di parlare del referendum che ci sarà il 17 aprile, perché è importante partecipare. Per me è importante perché io sono nato sul mare, il mare è un elemento importante della mia vita, e vorrei lasciarlo